Un’esperienza Magnificat – #diffondiamolacultura

Santuario di Vicoforte, Magnificat2015, Salita alla cupola

Sapevate che la più grande cupola ellittica al mondo si trova in Italia? Ebbene sì, si trova a Vicoforte Mondovì ed è la cupola del Santuario dedicato alla Natività di Maria. Dal 1 Maggio al 31 Ottobre 2015, è possibile accedere, tramite un percorso guidato, alla cupola, scoprendo aree della Basilica mai viste e soprattutto conoscendo la vera storia della costruzione, che ha attraversato più di tre secoli.

Il nome del progetto è Magnificat ed è stato reso possibile da Kalatà, una delle prime realtà italiane ad aver ottenuto la qualifica di Impresa Sociale e che opera nel settore dei beni e delle attività culturali.

Santuario di Vicoforte, Magnificat2015, Salita alla cupola
L’altare centrale (foto scattata durante il percorso guidato)

C’è la possibilità di scegliere un percorso breve, per chi soffre di vertigini o pensi di non riuscire a salire in quota, oppure il percorso completo, che prevede appunto la salita fino alla lanterna della cupola. Tutto il percorso ha richiesto un forte investimento per la messa in sicurezza; inoltre ogni visitatore è dotato di elmetto di protezione e di imbracatura (la stessa utilizzata per le arrampicate per intenderci), in quanto si passerà attraverso cunicoli stretti e bassi e ci si dovrà arrampicare su una scala a pioli, debitamente assicurati con moschettoni e navicelle di tenuta, per arrivare nel sottocupola.

Si avrà inoltre la possibilità di vedere più da vicino il meraviglioso affresco che ricopre la superficie della cupola, un’opera d’arte eccezionale, sia per la bellezza, sia perchè si riuscirà a toccare con mano le difficoltà affrontate dagli artisti nella sua realizzazione.

Santuario di Vicoforte, Magnificat2015, Salita alla cupola
Un particolare dell’affresco (foto scattata durante il percorso guidato)

Un’esperienza assolutamente da fare, sia per chi vive nella zona del Monregalese, sia per chi invece si trovasse a passare nella Provincia Granda. Un grazie a Kalatà, che fa della diffusione della cultura il suo pane quotidiano.

Per approfondimenti e per scoprire i dettagli, consiglio di cliccare sui link seguenti:

http://www.magnificat2015.com/
http://www.kalata.it/
http://www.santuariodivicoforte.it/

Advertisements

7 thoughts on “Un’esperienza Magnificat – #diffondiamolacultura

  1. Finalmente una buona notizia dal mondo di questi vituperati BBCC! non conoscevo questa cupola nè il suo record. Visitarne il cantiere è una bella esperienza (come lo è per tutti i cantieri che a volte rendono visitabili), permette di vedere da vicino la grandezza di queste opere e della forza creativa dell’uomo. Auguriamo allora a questa Impresa Sociale di fare numerosissimi ingressi!

    Mi piace

    1. Ciao Lois, ti avevo promesso che il post sarebbe arrivato a brevissimo ed eccolo qua!
      Io conosco bene il Santuario di Vicoforte, in quanto è vicinissimo a quello che è stato il mio paese di residenza per 30 anni (Mondovì). Inoltre è il fulcro della festa patronale che culmina con la processione dell’8 settembre, processione che parte dalla rocca di Mondovì e arriva appunto fino al Santuario. Dunque è un punto di riferimento per la zona.
      Scoprire la storia è stato affascinante ed emozionante; vedere con i propri occhi le zone nascoste lo è stato ancora di più. Credo veramente che meriti e che meriti anche di essere amplificata.
      Per chi farà un giro nelle Langhe, oltre a bere del buon vino, basterà spingersi oltre di qualche chilometro e provare questa Magnifica esperienza.
      Auguro anche io a Kalatà di avere il successo che merita. Se vai sul suo sito, potrai comunque vedere che organizzano davvero molte iniziative. Conosco bene la mente che ha ideato tutto e posso dire che Kalatà è davvero in buone mani!
      Grazie Lois!

      Mi piace

      1. ho visitato il loro sito (mi fido ciecamente di quello che scrivi) per curiosità, per capire meglio… e devo dire che veramente questo Magnificat è un’eccellenza che speriamo possa progredire moltissimo in questo cammino di bellezza!

        Liked by 1 persona

        1. Quando ho scritto il post, ero indeciso se raccontare ciò che avevo visto o se lasciar parlare loro. Dal momento che il sito è fatto benissimo e spiega nei dettagli, ho lasciato spazio a loro. Poi, certo, l’esperienza è unica e va fatta!
          Dai Lois, hai tempo fino a fine ottobre! Se ti capita di passare dalle nostre parti o se decidi di fare una tappa all’Expo, un salto verso Ovest e raggiungi la Provincia Granda!

          Mi piace

    1. Ciao Lilly, sì merita davvero. Facciamo così: come tu sarai per me guida quando verrò a Lisbona, ti faccio io da guida quando verrai nella Provincia Granda!
      Ciao e buona giornata anche a te!

      Mi piace

Metti qui il tuo puntino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...