La neve nel cuore

Eccoci all’epilogo del racconto lungo, intrapreso alcuni mesi fa. Un’esperienza interessante, che mi ha fatto capire quanto sia difficile scrivere e raccontare. Chissà, forse un domani il racconto proseguirà. O forse no.

Under the bridge

Soundtrack: Under the bridge (Official video, Red Hot Chili Peppers) “Adele, sei silenziosa. Ci sono problemi?”. Karima non riusciva a scrutare lo sguardo ben celato dietro la maschera di Cat Woman, gli occhi e le labbra parevano inespressivi, eppure percepiva la sua assenza: inoltre, le era tornato il singhiozzo. “Ho perso una foto. Maledetto questo … More Under the bridge

il nostro primo, discutibile, concorso: in viso veritas

Originally posted on i discutibili:
E insomma arriva un momento in cui anche i lillipuziani vorrebbero crescere un po’. Nell’incertezza d’attribuzione della rinomata frase «pianta un albero, fai un figlio, scrivi un libro» (Sir Francis Bacon, filosofo, politico, giurista e quant’altro inglese? Federico Garcia Lorca, drammaturgo spagnolo? Josè Marti, scrittore riferimento culturale dei movimenti indipendentisti…

Passato prossimo

Hiranya stava lì sulla soglia del negozio. Il soffio caldo del vento sferzava il suo viso, ovattando la percezione di umido che tormentava la città ormai da settimane. Del resto, la Festa della Liberazione cadeva in giugno, il mese che storicamente aveva sempre registrato l’afa più opprimente.

Spifferi di luce

Sottotitolo: La Grande Bolgia Reloaded Colonna Sonora del racconto: Champagne Supernova (Oasis) Stava lì, sdraiata su un letto anonimo e sconosciuto. Quella canzone continuava a trapanarle la testa, ma non ricordava dove l’avesse sentita. “How many special people change? How many lives are living strange? Where were you while we were getting high? Slowly walking down … More Spifferi di luce

La Grande Bolgia

La sera della Grande Bolgia si appropinquava: il tramonto pennellava di rossiccio le vette dei grattacieli, già vestiti a festa con bandiere di tutti i colori, a rievocare il simbolo della celebrazione, l’Arcobaleno della Liberazione, che campeggiava sulla sommità della collina alla base della quale si era sviluppata la città. Piccoli capannelli di persone levanti … More La Grande Bolgia

Racconto breve – Magic Singapore by Stefano

Il racconto che segue é pura invenzione dell’autore. Vuole essere un modo diverso di farvi fare un tour a Singapore, usando la vostra fantasia e gli occhi di chi ci é stato. I luoghi descritti sono dunque reali, ogni riferimento a persone o cose é invece puramente casuale. Skyline della City al tramonto Anche quella … More Racconto breve – Magic Singapore by Stefano