Un Natale solidale

In questa ultima settimana prenatalizia, durante la quale si sfreccia tra negozi scintillanti a caccia degli ultimi regali (tranne i più organizzati, che quasi certamente hanno sfruttato l’online), è buona cosa rivolgere la propria attenzione anche a coloro che non hanno le nostre stesse possibilità.

Essere donna oggi

Essere donna oggi, aspirare al ruolo  che la storia ti deve: quello di simpatica,  paciosa, imprevedibile nocchiero  di un veliero proiettato verso il mare  del duemila al grido di “Cazzo, subito”. (Elio e le storie tese) Un paio di mesi fa abbiamo celebrato le gesta di Flavia Pennetta, prima italiana a vincere gli US Open … More Essere donna oggi

Sotto attacco

La bomba scagliata da monsignor Charamsa proprio alla vigilia del Sinodo della Famiglia ha avuto un impatto detonante pari a quello delle bombe che stanno cadendo dai Mig russi sulla Siria.

Do you know Rosa-Rosae-Rosae?

Do you know anyone in New York? Yes. Who? Yes. (tratto da The Terminal, 2004) Due anni fa, nel mio post intitolato Babele (qui potete rileggerlo), proponevo una riflessione sulle capacità linguistiche di noi italiani e sulle positive iniziative del Politecnico di Milano e di Torino di attivare corsi esclusivamente in inglese.