Racconto breve – Magic Singapore by Stefano

Rispolvero un vecchio racconto, nato dal bel viaggio a Singapore.

Il puntino sulla i

Il racconto che segue é pura invenzione dell’autore. Vuole essere un modo diverso di farvi fare un tour a Singapore, usando la vostra fantasia e gli occhi di chi ci é stato. I luoghi descritti sono dunque reali, ogni riferimentoa persone o cose é invece puramente casuale.
Skyline della City al tramonto

Anche quella mattina Steve non aveva avuto bisogno della sveglia. Puntualmente alle 5.30 gli altoparlanti di Little India avevano regalato un susseguirsi di note e parole, che alle sue orecchie suonavano come un lamento monocorde, ma che per gli amici induisti era il richiamo mattutino alla preghiera. Anche quella notte era trascorsa nei locali fumosi e bui del quartiere: aveva cenato in uno dei soliti ristorantini in Serangoon Road, lungo la strada all’aperto, dove aveva imparato a mangiare il riso al curry con le mani, secondo l’usanza indiana; aveva passeggiato tranquillamente sotto le luci variopinte che adornavano tutte…

View original post 799 altre parole

Advertisements

Metti qui il tuo puntino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...