Save the Planet #2: Plastica

Scaffale, ripiani, tazze


Continua la battaglia contro lo spreco nella vita quotidiana, alla ricerca di una vera ecosostenibilità, che deve portare anche ad un cambiamento delle nostre abitudini. Oggi riporto un piccolo miglioramento che si può fare per ridurre l’utilizzo di plastica. 
Da un’analisi fatta presso un’azienda del nostro Gruppo (con un numero di dipendenti di poco inferiore a 30 unità), l’anno scorso sono stati scartati 8 kg di bicchieri di plastica utilizzati nelle macchine di distribuzione dell’acqua. Senza contare una quantità almeno pari per i bicchierini che fuoriescono dalle macchinette del caffè. Ci siamo dunque posti l’obiettivo entro la fine dell’anno di creare un kit (da fornire ai dipendenti) costituito da tazzina+tazza/bicchiere, sulla scia di quello che da sempre succede in Cina (il “muro” di tazze è tipico in tutte le aziende cinesi, ogni impiegato e operatore ha la propria) e anche in altre nostri filiali europee, dove hanno macchine del caffè adattate all’utilizzo di tazze in ceramica (normalmente grandi, in quanto l’American Coffee vince sull’espresso spiccatamente italiano!). 

Condivido con voi anche alcune curiosità: esperimenti simpatici, non so quanto attuabili nella quotidianità, legati al riutilizzo dei rifiuti (assumendo che, in certi casi, non si può fare a meno di produrli).

Un pieno di formaggio (fonte http://www.rinnovabili.it
Le matite germoglianti (fonte http://www.rinnovabili.it)

Advertisements

3 thoughts on “Save the Planet #2: Plastica

  1. Ogni mattina a colazione faccio due moke: una per il caffè che prendo a colazione, un'altra per quello che metto in un thermos e porto a lavoro. Ogni giorno ci sono sacchi enormi di bicchieri vuoti, ciascuno utilizzato per pochi minuti e poi da dover trasportare, smaltire, rilavorare, … Aggiungo inoltre che per i miei consumi di caffè risparmio 100-200 € all'anno.

    Mi piace

  2. Bravo Simone, mi sembra un ottimo modo per contribuire alla causa. Io stesso adesso comincerò a portarmi il tazzone cinese (che funziona anche da thermos) con tè/infuso da degustare. Così tento di prendere meno caffè e riduco il consumo di plastica.

    Mi piace

Metti qui il tuo puntino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...